Come usare Pagemodo

Dai valore alla pagina Facebook con Pagemodo

Ho scoperto Pagemodo più di un anno fa ed ha semplificato e migliorato la mia vita su Facebook. Lo preferisco addirittura all’ormai noto ed usato Canva.

Pagemodo è un tool online gratuito che in pochi passaggi ti aiuta a creare bellissime immagini di copertina e post per la tua pagina Facebook, contenuti personalizzati e senza dover conoscere Photoshop o altri programmi grafici. C’è anche la versione premium con diversi piani di abbonamento che ti danno la possibilità di gestire, oltre al tuo account personale, anche più di una pagina Facebook contemporaneamente.

Personalmente non lo uso solo per rendere più efficaci e belli i contenuti della mia pagina Facebook, ma anche per altri lavori web, che richiedono semplicità ed immediatezza. Ovviamente per i lavori più complessi uso sempre il buon vecchio Photoshop, ma sono sicura che Pagemodo ti piacerà moltissimo, lo userai con facilità e renderà il tuo Facebook di grande valore.

 

Come funziona Pagemodo

Si parte! Collegati al sito www.pagemodo.com ed entra con i tuoi accessi Facebook.
In alto a destra, dal menu a tendina, scegli la tua pagina Fb (o una che gestisici); in questo modo si attiveranno i due menu principali:

  • Copertine e Schede (crei e modifichi le tue copertine Fb)
  • Post (qui crei e modifichi i contenuti grafici da inserire nella pagina)

In entrambi i casi potrai partire da zero (dai libero sfogo alla fantasia!) o scegliere tra diversi template che Pagemodo ti propone, anche in base al periodo in cui ti trovi; se è ottobre trovi soluzioni grafiche di Halloween, se sei a dicembre quelle di Natale o a febbraio quelle di San Valentino. Ecco un esempio dei tanti template che Pagemodo propone:

Dai valore alla pagina Facebook con Pagemodo

Potrai personalizzare ogni post o copertina con altri elementi singoli: testi, bordi, simboli e oggetti simpatici. Infatti, sulla colonna di destra troverai un menu molto intuitivo che ti guiderà nell’aggiungere, modificare ed inserire

  • Testo
  • Forma (oggetti e simboli)
  • Immagine (il tuo logo o quello di un tuo lavoro)
  • Sfondo (colore o immagine)
  • Tema (template proposti da Pagemodo)

 

Non abusare di questi elementi nel post o copertina, lo spazio è limitato e quindi dosa bene le immagini, il messaggio da trasmettere e l’azione da far compiere alla tua cliente. Sì, la call-to-action serve per interagire con chi legge, per condividere con lei, per ottenere “mi piace” autentici e soprattutto, per spingere i fan a conoscere meglio la tua attività.

Come ultimo passaggio puoi:

  • pubblicare direttamente la tua creazione su Facebook, cliccando sul tasto Prosegui (nella versione free Pagemodo inserisce i suoi credits)
  • salvare online la tua immagine e riprenderla in un secondo momento
  • scaricare l’immagine sul tuo pc/tablet per conservarla

 

Che ne dici? Ti piace? Scommetto che hai già voglia di usarlo e metterti alla prova. Nella mia pagina Facebook di Studio Madesign la grande maggioranza dei post li ho creati proprio con Pagemodo: belli, chiari e veloci. Guardali qui. E tu quali post hai già creato? Metti qui il link della tua pagina Facebook e io sarò felice di farci un salto e mettere “mi piace”.

Vuoi capire come far funzionare sul serio il sito?

Scarica la ricetta perfetta

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito:

✔ Il mini corso gratuito La ricetta perfetta per il sito, un’email al giorno per 6 giorni, molto pratica per capire cosa sta dietro un sito, per realizzarlo bene e farlo funzionare sul serio.

✔ In più, una volta al mese, hai accesso ai miei consigli pratici per gestirlo bene, storie nuove, anticipazioni e cose belle!

No Comments

Lascia un tuo commento