fbpx
Come usare le testimonianze sul sito

Come si usano le testimonianze sul sito

Il modo in cui si usano le testimonianze sul sito è molto importante perchè ti possono aiutare ad aumentare le richieste di contatto e le vendite dei tuoi servizi. Sembra un argomento banale, a volte sottovalutato o usato solo per farsi belli agli occhi del cliente.

Non è così! Le testimonianze servono a dire che il tuo lavoro è stato utile ad altre persone, che altre persone sono riuscite a risolvere i loro problemi, grazie al tuo aiuto.

No alla pagina Dicono di me

Credo fortemente che la pagina Dicono di me non serve a nulla. Non serve ne alla cliente, ne a te. Confessa: quante volte sei entrata in una pagina Testimonial e hai letto tutte tutte le testimonianze e con interesse? Sono quasi certa di conoscere la risposta.

Inserite in quella pagina, le testimonianze risultano sterili perchè, lì da sole, non danno un particolare significato al tuo lavoro. Perciò vanno contestualizzate ed inserite all’interno della singola pagina che vende quel servizio.

Se vendi una consulenza d’immagine, in quella specifica sales page ti consiglio di inserire solo le testimonianze relative al servizio di consulenza d’immagine.

Solo lì, le testimonianze:

  • danno un valore aggiunto al tuo servizio
  • aiutano te a vendere di più
  • sono realmente utili
  • mettono in luce i bisogni reali di altre clienti, che tu hai risolto

In più, se le testimonianze si trovano già all’interno della sales page, la cliente non dovrà uscire per andare alla pagina Dicono di me, alla ricerca della testimonianza giusta di quel servizio. Sappiamo già entrambe che non lo farà mai perchè serve troppo impegno, troppo sforzo e troppi click.

Raccogli la testimonianza

Sei hai partita iva da un po’ sicuramente avrai già venduto e ricevuto dei feedback dai clienti. Ecco, quelle sono le testimonianze da aggiungere alla pagina di vendita del tuo servizio. Se non ci avevi mai pensato puoi cominciare a farlo dalla prossima vendita (o contattare chi ha già comprato) e raccogliere i primi commenti.

Crea un modulo di contatto personalizzato e un sondaggio con Typeform con alcune domande specifiche da inviare alla cliente dopo l’acquisto, come ad esempio:

  • Quali sono stati i dubbi prima di fare l’acquisto?
  • Come ti è sentita dopo?
  • Cosa hai risolto?
  • Cos’è migliorato dopo il mio intervento?
  • Che voto dai alla mia consulenza?
  • C’è qualcosa che vuoi dirmi: un consiglio, un parere?

Nella prossima email, assieme alla fattura, inviagli anche il link al sondaggio, così ti potrà rispondere e lasciare il suo contributo. Chiedi sempre il permesso, prima di pubblicare un suo commento e una sua immagine.

Le testimonianze funzionano davvero?

Oggi ti ho trasmesso qualche consiglio in più su come usare le testimonianze sul sito, sia per aumentare la tua professionalità e la tua autorevolezza, sia per far crescere il numero di contatti e le vendite.

Cosa ne pensi? Anche tu stai già usando le testimonianze sul sito? Funzionano davvero, secondo te?

Fammi sapere la tua opinione su questo argomento, qui sotto nei commenti. Ti leggo e rispondo sempre molto volentieri. A presto.

Vuoi capire come far funzionare sul serio il sito?

Scarica la ricetta perfetta

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito:

✔ Il mini corso gratuito La ricetta perfetta per il sito, un’email al giorno per 6 giorni, molto pratica per capire cosa sta dietro un sito, per realizzarlo bene e farlo funzionare sul serio.

✔ L’accesso illimitato alla tua area riservata Assaggi di WordPress con risorse, guide ed esercizi gratuiti per fare del tuo sito uno strumento di lavoro che vende.

✔ In più, una volta al mese, ricevi i miei consigli pratici per gestirlo bene, storie nuove, anticipazioni e cose belle!