fbpx
Come scrivere una sales page

Sales page: le domande e le testimonianze

Come scrivere una Sales Page? Rispondi alle domande del cliente (prima ancora che te le faccia) e aggiungi le sue testimonianze per dimostrare che il tuo sevizio è stato di grande aiuto anche ad altri clienti.

L’argomento Come scrivere una Sales Page di un sito è per me davvero molto caro. Sono fan delle sales page perchè se ben fatte ti aiutano sul serio a vendere il tuo servizio.

Ecco perchè, già nel 2016 avevo creato e venduto, Sales Page delle (tue) meraviglie, il corso on demand per scrivere la tua migliore pagina di vendita, per aiutarti a vendere il tuo servizio e a far crescere il tuo portafoglio, grazie ai clienti giusti, quelli che comprano.

Oggi, ho deciso di regalarti il corso completo e di lasciarti qui, in questo terzo articolo, tutti gli step fondamentali per scrivere con cura una sales page efficace. Nei primi due ho scritto di:

Oggi vediamo questi step:

  • Rispondi alle domande del cliente (prima ancora che te le faccia)
  • Aggiungi le testimonianze per dimostrare che il tuo servizio è di stato di aiuto ad altri
  • Ora tocca a te! Inizia a creare la tua migliore Sales Page

Rispondi alle domande

Ssssss … questo è un altro segreto. La sezione FAQ, quelle delle domande frequenti, non contiene sempre domande reali che ti sono state fatte dai clienti.

Invece, sono le domande che il cliente dovrebbe farti prima dell’acquisto, per togliersi ogni minimo dubbio e andare poi spedito al bottone di acquisto.

Di solito le FAQ servono per rispondere:
  • alle domande più comuni riguardo l’offerta (posso pagare in 2 rate? con bonifico?)
  • alle obiezioni che il cliente potrebbe farti prima dell’acquisto (e se non ho tempo di fare il corso?)
  • alle domande riguardo il funzionamento del servizio (è facile da mettere in pratica? e se non riesco?)
  • alle rassicurazioni che il cliente vuol sentirsi dire (ma funziona?)

Queste domande girano sicuramente nella testa del cliente e il tuo compito è far si che sia tutto più chiaro, spiegato bene.

Che si renda conto che non può più far a meno del tuo servizio perché gli migliorerà la vita

Sconti per gli early-birds (prenota prima)
  • Condizioni di vendita
  • Garanzie 

Ricorda che tu vuoi chiudere la vendita, quindi elimina in partenza qualsiasi tipo di preoccupazione o dubbio che possa insorgere nella mente del cliente. 

Aggiunge le testimonianze

Ora hai assolutamente bisogno di testimonial. La cosa stupenda delle testimonianze è che non hanno bisogno di essere in un posto specifico nella Sales Page.

Le puoi mettere sia a metà a pagina, tra una sezione e l’altra ed aggiungerle anche alla fine.

Se le aggiungi alla fine della pagina ti consiglio di mettere un altro bottone con la Call to Action (bottone Acquista ad esempio), così il cliente non deve tornare a metà della pagina per cliccare.

In questo modo con le testimonianze rafforzi il concetto che il tuo servizio è stato di grande aiuto per altre persone e che funziona! Con il bottone Acquista lì vicino, lo inviti a risolvere definitivamente il suo problema e a diventare anche lui un testimonial nella tua sales page.

Una testimonianza efficace deve avere:
  • nome del cliente e link al suo sito (se ce l’ha e se te lo indica)
  • una sua foto (se non ti dà il consenso, no problem!)
  • la sua testimonianza in poche righe, dove spiega bene in concreto che benefici ha avuto dopo il tuo intervento
Non hai mai raccolto le testimonianze dei tuoi clienti?

Sei hai partita IVA da un po’ sicuramente avrai già venduto e ricevuto dei feedback da loro.

Ecco, quelle sono le testimonianze da aggiungere alla Sales Page. Se non ci avevi mai pensato puoi cominciare a farlo contattando i clienti che hanno comprato da te di recente e raccogliere i loro primi commenti. O puoi iniziare a farlo dalla prossima vendita in poi.

Crea un sondaggio con Typeform con alcune domande, come ad esempio:

  • Come ti senti dopo l’acquisto del mio servizio?
  • Cosa hai risolto?
  • Cos’è migliorato nella tua vita?
  • A chi lo consiglieresti e perché?
  • Come valuti il mio servizio da 1 a 5?

Nella prossima email, assieme alla fattura, inviagli anche il link al sondaggio così ti potrà rispondere e lasciare il suo contributo.

Chiedi sempre il permesso prima di pubblicare il suo commento.

Ora tocca a te

Bene! Ci siamo! Ora tocca a te.

Apri il tuo sito, prendi in mano la sales page che non ti fa guadagnare in cash e in nuovi clienti ed inizia ad aggiornarla, seguendo tutti gli step indicati in questo articolo e nei due articoli precedenti:

La tua Sales Page così come l’hai creata non ti convince più? Nessun problema. Creane una nuova e parti da zero.

L’importante è partire, per il bene del tuo portafoglio.

Ti lascio gli ultimi consigli per creare la Sales Page delle (tue) meraviglie!
  • Usa le parole che usa il tuo cliente; frequenta le sue community, gruppi su FB ai quali è iscritto
  • Fai esempi pratici che fanno pensare alla sua quotidianità
  • No a parole vuote come consapevolezza, felicità (sono soggettive e difficilmente riesce ad immaginarsele)
  • Sì a parole concrete: sarai più libera, diventi autonoma
  • Scrivi le cose che per te sono banali
  • Metti il prezzo (sempre) e il link a PayPal (o form d’iscrizione)
  • Usa Call to Action alternative: Ok, lo compro!
Ecco alcuni esempi di Sales page ben fatte

Buon lavoro e fammi sapere, qui sotto, nei commenti come va!

Ricorda di scaricare gratis il corso completo Sales Page delle (tue) meraviglie, per scrivere la tua migliore pagina di vendita.

Sales page delle (tue) meraviglie

Sales Page delle (tue) meraviglie

Il corso on demand per scrivere la tua migliore pagina di vendita

Perché delle tue meraviglie?

Ti aiuta a vendere il tuo servizio e a far crescere il tuo portafoglio, grazie ai clienti giusti, quelli che comprano.

È la soluzione ai tuoi problemi. Una cura ricostituente per il portafoglio pensata per te che hai un’attività avviata, un sito web attivo e qualcosa di interessante da vendere. 

Pronta a vendere? Iniziamo! Iscriviti alla newsletter e ricevi subito gli accessi alla tua area riservata Assaggi di WordPress per scaricare il corso e altre guide gratuite.

Vuoi capire come far funzionare sul serio il sito?

Scarica la ricetta perfetta

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito:

✔ Il mini corso gratuito La ricetta perfetta per il sito, un’email al giorno per 6 giorni, molto pratica per capire cosa sta dietro un sito, per realizzarlo bene e farlo funzionare sul serio.

✔ L’accesso illimitato alla tua area riservata Assaggi di WordPress con corsi, guide ed esercizi gratuiti per fare del tuo sito uno strumento di lavoro che vende.

✔ In più, una volta al mese, ricevi i miei consigli pratici per gestirlo bene, storie nuove, anticipazioni e cose belle!