fbpx
Come aumentare traffico sito

Portare più traffico sul sito partendo dai contenuti

Aumentare il traffico sul sito significa portare a più persone possibili, in target, i tuoi contenuti, soluzioni, consigli e risorse gratuite che comunichi attraverso il blog, la newsletter e le pagine di vendita del sito.

Ecco qualche consiglio su come poterlo fare, partendo dai contenuti che hai già a disposizione.

Guarda i commenti dei post e scrivi un articolo

Generalmente nei commenti di un articolo si celano altre domande o richieste di informazioni in più rispetto a quello che hai già scritto. Molto spesso, il lettore chiede un passaggio in più o una sorta di conferma nel mettere in pratica quella procedura o quel tuo consiglio.

Rispondi al commento con la tua soluzione migliore, breve e diretta e fagli sapere che scriverai successivamente un articolo più specifico per rispondere meglio alla sua domanda.

Qui sotto vedi un commento che ho ricevuto tempo fa sul mio articolo Come usare WPBakery Page Builder (Visual Composer), plugin di WordPress. Grazie a questa domanda ho creato un nuovo articolo che parla e spiega meglio della Licenza WPBakery Page Builder (Visual Composer): quanto costa e cosa fare.

Come aumentare traffico sito

Crea micro-contenuti e riadattali per le varie piattaforme

Estrapola frasi dagli articoli del blog e crea un post per Instagram e uno per Pinterest. Sono piattaforme diverse che hanno bisogno di comunicazioni e grafiche diverse perchè hanno pubblici con esigenze diverse.

Usa piccoli paragrafi delle pagine di vendita dei tuoi servizi per fare IG Stories o un video per IGTV. Crea un template grafico per le tue IG Stories che rispecchia il tuo stile e riprende i tuoi colori. Ogni settimana riproponilo per spiegare bene quale problema risolvi, come funziona il tuo servizio, che consigli utili dai, rispondi alle domande frequenti che ricevi e rimanda l’utente sulla sales page, per leggerla o salvarla.

In questo modo chi ti segue ti riconosce più facilmente e ti vede più spesso.

Ecco un esempio del template che uso per le mie IG Stories, quando pubblico un nuovo post.

Come aumentare traffico sito
Come aumentare traffico sito
Come aumentare traffico sito

Aumenta la frequenza

Non avere paura di pubblicare un post o un concetto più volte. Non sentirti pesante o invadente perchè:

  • il pubblico dimentica spesso e volentieri
  • ha una soglia di attenzione molto bassa
  • solo il 5% vede-legge ciò che pubblici
  • l’utente ha tantissimi stimoli online ogni giorno, ogni minuto
  • la reach non è mai al 100%
  • cambia

Ad esempio puoi ripubblicare un post nuovo anche due volte alla settimana, uno il lunedì ed uno il venerdì per dire: ti sei perso il nuovo argomento di questa settimana? No problem, eccolo! Lo trovi sempre sul mio blog.

In questo modo il grande lavoro che sta dietro la produzione di ogni nuovo contenuto è ben ripagato e soprattutto perchè il contenuto è fatto per essere condiviso.

Aumenta la quantità

Scrivi due newsletter al mese o addirittura una alla settimana. Falle più brevi, più dirette e ognuna con un micro argomento chiaro da trasmettere. Così saranno più leggere da scrivere per te e più facili da leggere per il lettore. Ecco chi applica già questo metodo:

 

Il tuo blog ha un valore pazzesco perchè se ne hai già uno da un po’ vuol dire che hai già scritto 20, 50, 500 post, tutti contenuti validi che possono essere ricondivisi, riutilizzati, riadattati ed aggiornati.

Quelle che ti ho suggerito oggi sono alcune piccole strategie per aumentare il traffico sul tuo sito web, forse talmente ovvie che ancora pochi mettono in pratica. Inizia tu! Io lo sto già facendo.

Cosa ne pensi? Stai già applicando alcune di queste tecniche o ne applichi altre? Condividi con me la tua esperienza, lascia un commento qui sotto.

Vuoi capire come far funzionare sul serio il sito?

Scarica la ricetta perfetta

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito:

✔ Il mini corso gratuito La ricetta perfetta per il sito, un’email al giorno per 6 giorni, molto pratica per capire cosa sta dietro un sito, per realizzarlo bene e farlo funzionare sul serio.

✔ In più, una volta al mese, hai accesso ai miei consigli pratici per gestirlo bene, storie nuove, anticipazioni e cose belle!

2 Comments
  • Nextre Digital
    Posted at 12:48h, 05 Febbraio Rispondi

    Complimenti, il tuo modo di scrivere è chiaro e leggero.
    E’ un piacere leggerti. Hai parlato di un’ottima strategia, che in pochi utilizzano.
    Spesso si pianifica un piano editoriale senza esaminare realmente le esigenze del pubblico.
    E’ un ottimo punto di partenza.. Si possono esaminare anche keywords per vedere nello specifico a quali temi sono più interessate le persone.

    • Maddalena
      Posted at 16:21h, 05 Febbraio Rispondi

      Grazie Rossella, le tue parole mi fanno molto piacere. Esatto, anche lo studio keyword è un ottimo strumento per capire come fare l’alberatura dei contenuti di un sito e del blog. 😉

Lascia un tuo commento