fbpx
Il sito risponde alle domande del cliente

Il sito risponde alle domande del cliente (prima ancora che te le faccia)

Il sito risponde alle domande del cliente, prima ancora che lui te le faccia e prima ancora che lui le sappia. Sono domande che difficilmente ti farà realmente o che ti scriverà via email perchè desidera trovarle e capirle da solo.

Perciò queste risposte devono apparire necessariamente sul sito.

In che forma? In che modo? Vediamole. Domande, risposte ed esempi pratici per farsi ricordare dal cliente ideale.

Perché dovrei scegliere te?

Ecco il domandone dei domandoni. Cos’hai in più rispetto agli altri competitor? Qui la fa da padrona la tua About Page o pagina Chi sono. A me piace pensarla come un’altra sales page del sito, dove vendi e proponi te stessa al cliente ideale.

Perché è nell’About page che hai la possibilità di intercettarlo

Lo so, questa mia metafora non sempre piace perchè l’accostamento delle parole vendere se stessi viene erroneamente interpretata come vendersi al miglior offerente, ad un prezzo svalutato.

Non è così. Vendere se stessi significa farsi conoscere per quella qualità particolare e quel valore aggiunto che solo tu hai (e nessun altro) e che grazie al tuo lavoro riesci ad esprimere al massimo, per aiutare una persona ben specifica a soddisfare un bisogno o risolvere un problema.

Nell’About page non serve specificare subito gli anni di esperienza che hai maturato, il tuo CV completo o le diverse lauree, ma

  • ciò in cui credi
  • perchè fai quello che fai
  • come lo metti in pratica e a disposizione al tuo cliente.
Esempio di About di Page di Anna Marras – Stylist d’interni

Il mio lavoro di stylist d’interni è quello di valorizzare la tua casa e i tuoi spazi con soluzioni personalizzate e su misura. Come una stilista di moda, confeziono un abito su misura per i tuoi ambienti e come una sarta lo adatto, esaltando i pregi e camuffando i difetti.

Perché mi dovrei fidare di te?

Beh, come dice la parola stessa fidare, il cliente dovrà fare esattamente questo: un semplice atto di fiducia nei tuo confronti, sicuramente dopo accurate considerazioni.

La fiducia si conquista nel tempo.

Non solo leggendo le testimonianze rilasciate da altri clienti, non solo guardando i lavori già realizzati sul sito, ma la fiducia si conquista con l’azione, con il fare e con le parole per raccontare la tua storia alle persone giuste.

Puoi farlo:

  • attraverso gli articoli del blog che danno consigli e spunti utili per il tuo target
  • creando immagini vere, nelle quali il tuo cliente si identifica
  • trovando il tuo particolare tono di voce
  • usando una comunicazione chiara e genuina, su un canale social
  • parlando chiaro, promettendo e mantenendo la parola data
Esempio del mio tono di voce per una comunicazione chiara e amichevole

Lavoreremo insieme per portare la tua attività ad un punto più alto, attraverso il sito che non è solo <due foto e due testi>, ma un percorso a lungo termine che impegna tempo, programmazione, cura, alimentazione costante ed alla base c’è sempre una grande motivazione. Non vedo l’ora di conoscere la tua! Sei disposta a rimboccarti le maniche, a fare sul serio e a lavorare con me per costruire il sito della tua attività che da tanto desideri? Io sì. Partiamo!

Cosa ottengo dopo il tuo intervento?

Sales page, sales page, sales page come se piovesse.

Non puoi vendere il tuo servizio finché non hai costruito una singola pagina di vendita per quel singolo servizio dove inserire accuratamente i benefici che sei in grado di dare al cliente, dopo il tuo intervento.

Sono in benefici che vendono, non le caratteristiche!

Il cliente da te compra:

  • una soluzione
  • un sollievo
  • un vantaggio
  • un momento di felicità

Sottolinea i vantaggi e i risultati concreti che avrà grazie al tuo aiuto. Evita parole astratte come serenità e consapevolezza perchè difficilmente riuscirà ad immaginarsele, ma prediligi frasi come:

  • finalmente sarai in grado di …
  • riuscirai a creare il tuo primo …
  • potrai dedicarti il tempo che meriti …
  • assaporerai nuovamente il gusto di …
  • non sarai solo perchè con te ci sono io …
  • insieme riusciremo a costruire la tua …
Esempio di benefici nella sales page Consulenza Armocromia di JOYfully di Francesca Marini

Scoprirai la tua palette personale, cioè quella gamma di colori che ti illuminano e ti valorizzano. Ottimizzerai tempo e soldi per lo shopping: solo abiti, accessori e make-up che appartengono alla tua palette. Capirai come abbinare i colori della tua palette nel modo che più ti valorizza, tono su tono o a contrasto.

Conclusione

Tre domande toste alle quali il sito deve essere in grado di rispondere da subito, prima ancora che il cliente te le faccia.

Far trovare le risposte all’interno dell’About page, nelle sales page del sito e all’interno degli articoli del blog è il primo passo per farsi ricordare e ottenere quella fiducia tanto attesa da tempo.

Cosa ne pensi? Il tuo sito risponde già a queste domande? Come sempre condividimi la tua opinione qui sotto nei commenti ed io arrivo a risponderti molto volentieri.

Vuoi capire come far funzionare sul serio il sito?

Scarica la ricetta perfetta

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito:

✔ Il mini corso gratuito La ricetta perfetta per il sito, un’email al giorno per 6 giorni, molto pratica per capire cosa sta dietro un sito, per realizzarlo bene e farlo funzionare sul serio.

✔ L’accesso illimitato alla tua area riservata Assaggi di WordPress con risorse, guide ed esercizi gratuiti per fare del tuo sito uno strumento di lavoro che vende.

✔ In più, una volta al mese, hai accesso ai miei consigli pratici per gestirlo bene, storie nuove, anticipazioni e cose belle!

No Comments

Lascia un tuo commento