5 step per scegliere un tema WordPress

5 step per scegliere un tema WordPress

Ogni tema WordPress è diverso, ognuno ha la sua particolarità e funzione. Trovare quello giusto per te è importante e in questo articolo ti spiego anche la differenza tra temi WordPress gratis e quelli a pagamento.

Per scegliere il tema di WordPress giusto per te parti da qui e valuta:

 

Compatibilità

Controlla che il tema che hai scelto sia compatibile con l’ultima versione di WordPress. Sul sito ufficiale puoi controllare quale sia la versione in vigore al momento. Se lo acquisti su un sito di vendita temi professionali come Themeforest puoi star sicura che lo è. Inoltre, valuta e scegli temi che siano responsive cioè correttamente visibili su tutti i dispositivi mobile.

 

Plugin

La maggior parte dei temi professionali di WordPress prevede già al suo interno plugin di ultima generazione. Questi, se comprati singolarmente sono a pagamento, mentre nel pacchetto del tema sono già compresi, con un prezzo agevolato. Controlla che ci siano quelli più famosi e conosciuti e che siano aggiornati recentemente come il plugin Revolution slider o Layer slider (per creare slide), il Visual Composer (per personalizzare le pagine), Woocommerce (per creare l’eshop) e molti altri ancora.

 

Assistenza tecnica

Questo punto è molto importante e lo consiglio sempre. Scegli un tema che abbia da parte del costruttore l’assistenza tecnica o support. Nella scheda del tema controlla che sia presente un contatto (un’email) o il link ad un sito dedicato al supporto tecnico. Qui potrai aprire segnalazioni di interventi (ticket) per risolvere eventuali problemi legati al template, nel corso dei mesi. Nell’acquisto del tema hai solitamente 6 mesi di assistenza tecnica compresa, ma la puoi estendere a 12 mesi pagando una piccola quota in più. Questo aspetto è fondamentale. Non sottovalutarlo. Una comunicazione aperta con l’autore del tema è molto utile.

 

Caratteristiche tecniche

Oltre a riconoscere i plugin presenti, dai un’occhiata anche alle caratteristiche tecniche del tema, come:

  • data prima creazione
  • data ultimo aggiornamento
  • file compresi
  • compatibilità con quali browser

 

Credenziali autore

Fai attenzione, inoltre, se l’autore del tema ha creato altri template e se sì, quanti, quali e quanto è famoso in Theme Forest. Clicca su View Portfolio per vederli, magari ne trovi un altro che fa al caso tuo. Controlla anche che la maggior parte dei commenti lasciati da chi ha già usato il tema siano positivi o comunque maggiori di quelli negativi (se ci sono). Importante è anche il numero di vendite del tema: più sono alte, più il tema è apprezzato ed affidabile.

 

Ecco 2 esempi per farti vedere dove porre l’attenzione nella scelta di un tema WordPress.

Come scegliere un template WordPress
Come scegliere un template WordPress

Ti elenco alcuni siti dove puoi acquistare template professionali di WordPress:

Cosa ne dici? Ti senti più sicura ora nella scelta del tuo tema WordPress? Vieni a raccontarcelo nei commenti qui sotto. Io poi vengo a fare il tifo per te.

Vuoi capire come far funzionare sul serio il sito?

Scarica la ricetta perfetta

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito:

✔ Il mini corso gratuito La ricetta perfetta per il sito, un’email al giorno per 6 giorni, molto pratica per capire cosa sta dietro un sito, per realizzarlo bene e farlo funzionare sul serio.

✔ In più, una volta al mese, hai accesso ai miei consigli pratici per gestirlo bene, storie nuove, anticipazioni e cose belle!

No Comments

Lascia un tuo commento