il-preventivo-sito-web

Il sito web è come l’auto: impara a chiedere il giusto preventivo

Spesso ricevo richieste molto generiche per un preventivo di un sito. La classica domanda è: Vorrei fare un sito; quanto costa?.

Questa domanda comporta 2 osservazioni.

  1. La prima è che chi mi scrive non si è sei preso il tempo necessario per leggere sul mio sito la pagina dove spiego il mio servizio di creazione sito. Li c’è scritto molto: cosa ti aiuto a fare, in che modo, in quanto tempo e i costi di realizzazione.
  2. La seconda osservazione è che molto probabilmente non sa cosa vuole realizzare e soprattutto perché. La motivazione per creare un sito è fondamentale. Ho scritto anche un articolo che parla di questo. Poi viene tutto il resto, anche il costo. Perché si, il costo che molto spesso si mette al primo posto, viene messo all’ultimo perché tutto dipende da quello che vuoi realizzare.

 

La domanda vorrei un sito quindi è molto generica.

È come entrare in una concessionaria (e dipende anche in quale concessionaria vai) e chiedere: “vorrei un’auto”. La risposta è sempre una, anche da parte del concessionario: “Che auto vuoi? A cosa ti serve?”

Se ti serve un auto che tutti i giorni ti porti al lavoro distante 50 km da casa, molto probabilmente ti servirà un’auto confortevole e maneggevole, con sedili morbidi che non ti facciano sudare d’estate e soffrire di freddo in inverno, con optional utili come il porta smartphone per non distrarti alla giuda o il porta bottiglia dell’acqua per averla sempre a portata di mano.

Quest’auto magari dovrà avere dimensioni limitate per poterla parcheggiare con facilità nel parcheggio del tuo lavoro, senza però rinunciare ad un design moderno, colori metallizzati e brillanti e che ti faccia fare diversi km con 1 litro di benzina.

Il sito web è proprio come un auto

Quando chiedi un preventivo per un sito web poniti queste domande, prima ancora che te la faccia il web designer.

  • Che sito web voglio realizzare? Di quante pagine?
  • A chi è rivolto? Chi mi aspetto che navighi il sito?
  • Perché? Che servizi/prodotti voglio pubblicizzare?
  • Voglio anche vendere online? Cosa serve per farlo?
  • Cosa mi deve dare in cambio? Quali benefici?

Sono un sacco di domande, lo so, ma facendotele ti renderai conto che sono proprio quelle utili per te, per il tuo business online e il nuovo sito che vuoi realizzare.

Il preventivo serve proprio a questo: farsi un sacco di domande e scrivere le risposte al web designer.

E io sono qui per te, pronta a leggere le tue risposte e trovare il giusto mix per creare insieme il tuo nuovo sito.

Vuoi capire come far funzionare sul serio il sito?

Scarica la ricetta perfetta

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito:

✔ Il mini corso gratuito La ricetta perfetta per il sito, un’email al giorno per 6 giorni, molto pratica per capire cosa sta dietro un sito, per realizzarlo bene e farlo funzionare sul serio.

✔ In più, una volta al mese, hai accesso ai miei consigli pratici per gestirlo bene, storie nuove, anticipazioni e cose belle!

Non ci sono commenti

Lascia un tuo commento