La netiquette nelle email

La netiquette nelle email

La netiquette è quell’insieme di regole per assicurare la buona educazione e il buon comportamento in rete.

Esiste anche la netiquette nelle email, per la scrittura di una buona email, per evitare gli errori più comuni e per non farla finire in SPAM. Ecco cos’è la netiquette per le email e come rispettarla.

Gli errori più comuni

Gli errori più comuni durante la scrittura di un’e-mail generalmente sono:

  • scrivere poco testo nel corpo dell’email (o non scriverlo del tutto)
  • essere troppo frettolosi
  • non inserire un oggetto chiaro (o non inserirlo affatto)
  • inserire allegati troppo pesanti (superiori a 2 MB)
  • non firmarsi o non inserire una propria firma
  • non rispettare la punteggiatura e la grammatica
  • scrivere tutto in maiuscolo che in netiquette significa urlare

Tutte queste pratiche (sbagliate) sono l’autostrada per far finire la tua email nella cartella SPAM del destinatario.

Mai scrivere un’email senza oggetto

L’oggetto dell’email è indispensabile, non va mai lasciato vuoto, non deve essere troppo corto (ciao) o troppo generico (fattura) o ambiguo (offertissima, promozione).

Esempio
La netiquette nelle email - l'oggetto

Il corpo del messaggio

Rispetta questo schema:

  • Scrivi sempre un testo di senso compiuto, con una o più frasi
  • Non lasciare mai vuoto il corpo del messaggio
  • Non essere troppo frettolosa e scrivi con cura
  • Usa correttamente la punteggiatura ed evita troppo punti di sospensione (……) o troppi punti esclamativi (!!!!!); è sinonimo di maleducazione
  • Non scrivere tutto il testo in maiuscolo, nella netiquette significa urlare ed è considerato estremamene scortese
  • Inserisci la tua firma che spesso è composta da tuoi recapiti (indirizzo, città, cell, sito, p.iva, ecc)
Esempio
La netiquette nelle email - il corpo del messaggio

Il destinatario

Ci sono 3 campi per inserire uno o più destinatari della tua email. Oggi, più che mai, anche per rispettare la nuova normativa sulla Privacy Policy, è indispensabile conoscerli e saperli usare correttamente per non incappare in brutti errori o sanzioni.

I campi sono:

  • A – inserisci gli indirizzi dei destinatari dei messaggi
  • CC – inserisci gli indirizzi ai quali porti a conoscenza il messaggio (CC = copia carbone)
  • CCN – inserisci gli indirizzi ai quali porti a conoscenza il messaggio, ma vuoi tenere nascosto il loro indirizzo a tutti gli altri destinatari del messaggio (CCN = copia carbone nascosta).

Usa CC se ad esempio stai lavorando ad un progetto con persone che non si conoscono tra loro e vuoi rendere partecipe una di queste persona sull’avanzamento dei lavori portati avanti dalle altre.

Usa CCN se ad esempio vuoi inviare una comunicazione generale ad un gruppo di destinatari, in modo che ognuno riceva il messaggio e possa risponderti singolarmente, senza far vedere in chiaro tutti gli indirizzi email dei destinatari, rispettando così la Privacy Policy.

Esempio
La netiquette nelle email - il destinatario

Rispetti anche tu la netiquette nelle email?

Quando scrivi rispetti anche tu la netiquette e le regole per scrivere una buona email? Se ti va raccontami la tua esperienza. Nel frattempo di auguro una buona scrittura email.

Mai più email in SPAM

Scarica la guida gratuita

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito:

✔ L’accesso illimitato all’area riservata Assaggi di WordPress con risorse, guide ed esercizi gratuiti dove puoi scaricare la guida Mai più email in SPAM.

✔ Il mini corso gratuito La ricetta perfetta per il sito, un’email al giorno per 6 giorni, molto pratica per capire cosa sta dietro un sito, per realizzarlo bene e farlo funzionare sul serio.

✔ In più, una volta al mese, hai accesso ai miei consigli pratici per gestirlo bene, storie nuove, anticipazioni e cose belle!

Non ci sono commenti

Lascia un tuo commento