fbpx
4 indizi per capire se hai bisogno del restyling del sito

4 indizi per capire se hai bisogno del restyling del sito

Non è necessario fare il restyling del sito solo perchè il sito non ti piace più o per te è diventato monotono. La cosa importante è che funzioni e che sia utile alla tua cliente. Ci sono, però alcuni casi, in cui è davvero consigliato rifarlo e oggi vediamo 4 indizi per capire se hai bisogno del restyling del sito.

 

Non si capisce chi sei, cosa fai e per chi

Per catturare l’attenzione di chi visita il tuo sito hai meno di 2 secondi perciò se fai scarpe, scrivi che fai scarpe, se aiuti le mamme a partorire in casa scrivi esattamente così. Non girarci intorno, la potenziale cliente non navigherà tutto il sito per cercare di capire se fai per lei. Ecco qualche esempio:

  • Realizzo a mano scarpe comode da donna, per risolvere definitivamente il tuo problema di mal di schiena
  • Ti auto a partorire in casa, proprio come una volta, ma con la sicurezza medica di oggi ed il mio sostegno costante

 

Il sito non è mobile

Nel 2018 è assolutamente indispensabile avere un sito consultabile correttamente da ogni smartphone e tablet. La percentuale di persone che visita siti da telefono aumenta vertiginosamente di ogni in giorno perchè ormai siamo sempre più abituati a voler trovare le informazioni di cui abbiamo bisogno nel mimor tempo possibile. E quindi quale mezzo migliore se non cercarle da telefono?

Per trasformare il tuo sito WordPress ancora non user friendly, in un sito mobile a tutti gli effetti, puoi valutare di cambiare il template e di acquistarne uno professionale che, fornisce già di default, la versione mobile. Su Themeforest trovi tantissimi template aggiornati e di ultima generazione, con la possibilità di avere l’assistenza tecnica del costruttore del tema, che è una grande cosa.

Se hai bisogno di qualche suggerimento in più su come scegliere il template professionale giusto per te, puoi leggere questo articolo in cui ne parlo abbondantemente.

 

Font illeggibili o con dimensioni strane

Ricorda:

  • font leggibile: lettore che legge fino alle fine
  • foto poco leggibile: lettore che abbandona la pagina

Evita caratteri troppo corsivi, strani o molto calligrafici, se non in rari casi come per le citazioni. I caratteri di Google Font sono quelli più consigliati ed usati per rendere i paragrafi leggeri e leggibili, come ad esempio Open Sans, Lato, Monteserrat, Raleway.

Inoltre, la dimensione del font conta molto. Si è visto da una ricerca online che la dimensione di 16px è quella ottimale, per garantire una buona e piacevole lettura.

 

Non sei su Google

Fare un sito per non comparire su Google è come fare qualcosa di bello e utile e non mostrarlo a nessuno. Se il tuo obiettivo è quello di farti conoscere online da più persone (in target), il mio consiglio è di iniziare a prendere confidenza con la SEO e ha coltivare un blog, per far parlare di te, di quello che fai e di ciò che risolvi.

 

Per fare SEO puoi partire dalle basi e per ogni articolo iniziare a:

  • cercare la parola chiave da abbinare all’articolo
  • scrivere il Titolo SEO, nel quale deve sempre comparire la parola chiave scelta
  • scrivere la Meta description che è la breve descrizione dell’argomento di cui tratta l’articolo e che compare nelle ricerche di Google, appena sotto il Titolo SEO

 

Per approfondire, puoi leggere diversi articoli che ho scritto su questo argomento:

 

Cosa ne pensi di questi 4 indizi per capire se hai bisogno del restyling del sito? Puoi fare un check e verificare se almeno uno di questi argomenti è presente sul tuo sito.

In quel caso puoi attivarti per migliorarlo e modificare quell’aspetto oppure se vuoi una mano per rifare da capo il tuo sito, puoi chiedere il mio aiuto con il mio servizio Ti faccio il sito! Sarò felicissima di farlo, insieme a te.

CREA IL TUO PRIMO SITO WEB IN WORDPRESS

C’è un video corso, che si chiama WordPress senza segreti, che ti guida con video tutorial nella creazione del tuo primo sito web in WordPress, senza ansie. Scegli e carichi il template giusto per te, imposti il menu e lo slider, crei articoli, gallerie immagini, fai SEO e colleghi Mailchimp al sito.

Costa solo 69€. Che fai, sei ancora qui?

MI ISCRIVO SUBITO

Vuoi capire come far funzionare sul serio il sito?

Scarica la ricetta perfetta

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito:

Separatore testo Maddalena Pisani siti in WordPress

✔ Il mini corso gratuito:
La ricetta perfetta per il sito

Un’email al giorno per 6 giorni, molto pratica per capire cosa sta dietro un sito, per realizzarlo bene e farlo funzionare sul serio.

✔ In più, una volta al mese, hai acceso ai miei consigli pratici per gestirlo bene, storie nuove, anticipazioni e cose belle!

Ciao! Sono Maddalena, web designer di siti belli e buoni. Li creo in WordPress per freelance e professioniste che vogliono essere online con buon gusto.

Lascia un tuo commento