Le informazioni che mancano su un sito web

Le informazioni che mancano in un sito web

Si, è vero per lavoro creo siti web, ma è altrettanto vero che navigo online tantissimo. Sono curiosa e girovago nei meandri di siti di ogni tipo. Di big famosi, di blog di altri professionisti, siti di cucina o di viaggi e mi capita molto spesso di cercare informazioni (semplici) e nella maggior parte dei casi di non trovarle. E oggi te ne voglio parlare. Ecco le informazioni che mancano in un sito web.

 

Contatti chiari

Contatti chiari non significa inserire solo il modulo di contatto o il numero di telefono. Se hai un negozio di abbigliamento o di calzature inserisci, oltre al tuo indirizzo, anche gli orari di apertura, le aperture straordinarie durante l’anno ed il giorno eventuale di chiusura. Scrivili in modo comprensibile. Giorno per giorno. Se, invece, hai un attività di servizi (e quindi non è necessario per te avere un ufficio sempre raggiungibile) scrivi in che orari sei rintracciabile al telefono oppure in quanto tempo indicativamente rispondi ad un’email.

Sui siti web dei freelance cosiddetti digitali (social manager, web designer, copywriter) noto spesso che non si specifica quasi mai la zona o la provincia dalla quale si lavora. È vero che con internet si può lavorare e raggiungere i clienti in tutto il mondo, ma dare una collocazione geografica ti fa identificare di più, ti rende più umano al di là dello schermo.

 

Di cosa ti occupi

Anche ieri mi è capitato di visitare un sito di una nuova attività composto da tre pagine: Home, About e Contatti.

Nell’home page c’era solo un’immagine di un paesaggio che introduceva il sito. Nell’about page invece la descrizione delle 3 persone che fanno parte del progetto, le loro passioni e i loro hobby. Nei Contatti il modulo di richiesta informazioni. La mia domanda è stata: richiesta di informazioni riguardo a cosa?

In questo sito avevano omesso la parte principale quella del cosa posso fare te. Chi visita un sito va subito alla ricerca di cosa puoi fare per lui. Crei borse vintage made in Italy o fai assistenza ai computer Mac? Queste sono esattamente le informazioni da inserire, quelle concrete che il tuo cliente cerca.

Inserirle nella maniera più semplice (eh si, lo so le cose più semplici sono anche quelle più difficile da fare) e diretta possibile è la chiave principale di tutto il sito. Prenditi il tempo necessario per farlo e scrivi subito di cosa ti occupi, cosa fai concretamente e quale problema risolvi al tuo possibile cliente.

 

Prezzi

Ok, devo ammetterlo. Questo è ancora un argomento un po’ taboo. Anche quando ne parlo coi miei clienti, accolgono il mio suggerimento di inserire i prezzi (sempre) con una smorfia.

C’è ancora la paura di svelarsi troppo, anche verso la propria concorrenza o di inserire un prezzo considerato troppo alto e di perdere così un eventuale contatto. La mia domanda è sempre questa: preferisci fare selezione della clientela direttamente dal sito o dopo ripetute email di richiesta informazioni sul prezzo, tra richieste di sconti o personalizzazioni varie?

Se la sales pages (la pagina di vendita) è scritta come si deve, il cliente riconoscerà il tuo valore e quello del tuo servizio o prodotto. Se così non fosse, ti sarai risparmiata un’inutile corrispondenza via email.

Evita quindi di inserire la classica frase: se vuoi maggiori informazioni scrivi quiNell’80% dei casi il cliente se ne va e va dal tuo concorrente che espone i prezzi. Trust me!

Non avere paura di mettere il prezzo. I prezzi riflettono il tuo valore, l’impegno e la tua professionalità. Chi legge se ne accorge subito.

 

Sul tuo sito hai inserito queste 3 informazioni?

Vuoi capire come far funzionare sul serio il sito?

Scarica la ricetta perfetta

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito:

✔ Il mini corso gratuito La ricetta perfetta per il sito, un’email al giorno per 6 giorni, molto pratica per capire cosa sta dietro un sito, per realizzarlo bene e farlo funzionare sul serio.

✔ In più, una volta al mese, hai accesso ai miei consigli pratici per gestirlo bene, storie nuove, anticipazioni e cose belle!

Non ci sono commenti

Lascia un tuo commento