fbpx
Dubbi su WordPress

I dubbi che hai prima di fare il sito

Ho raccolto le frasi di alcune clienti che alla domanda Quali sono stati i tuoi dubbi prima di fare il sito? hanno risposto così. Forse puoi ritrovarti e vedere com’è possibile trasformare queste paure in energia per realizzare finalmente il sito web della tua attività.

 

Ho paura di non essere in grado di occuparmi del sito in modo autonomo e che dipenderò sempre da qualcuno, anche per il minimo cambiamento

A dicembre, ho scritto un articolo con una sezione che cade a fagiolo per questo argomento. Te la riporto, qui, eccola.

<Ci sta, quando non si conosce appieno un nuovo strumento come ad esempio WordPress. Lo scoglio iniziale è proprio darsi il tempo necessario per capire come funziona. Ti accorgerai, col tempo, che le azioni che farai sul sito saranno sempre le stesse.

Se vuoi creare un nuovo articolo del blog devi andare sempre nel menu laterale di WordPress alla sezione Articoli e cliccare Nuovo articolo. In ogni articolo inserirai sempre il titolo, il testo ed un’immagine di copertina, quella principale che si vedrà per prima nella pagina del Blog.

Lo stesso vale per le pagine del sito, se vuoi modificare la pagina Chi sono devi andare nel menu Pagine ed aprire quella pagina per modificarla.

Per aggiungere un plugin si va sempre nel menu Plugin e per inserire ad esempio nella colonna laterale del blog (Sidebar), il box delle Categorie del blog si va sempre in Aspetto / Widget. Qui potrai decidere di inserire anche altri box, anche nel footer del sito, come ad esempio il box di Facebook o gli ultimi articoli pubblicati sul blog.>

 

Mi preoccupa la sicurezza del sito, che possa sparire da un giorno all’altro facendomi perdere il lavoro fatto.

La sicurezza in un sito è fon-da-me-nta-le. Lo recito da anni. È la prima cosa che mi preoccupo di fare quando inizio un nuovo  lavoro. Appena registro il dominio sul mio provider professionale Denali.it:

  • imposto subito il backup automatico e giornaliero del sito, per avere sempre a disposizione una copia, per ogni evenienza
  • attivo il protocollo SSL (Security Socket Layer) per proteggere le comunicazioni tra browser e server e passare da http a https; in questo caso tutte le informazioni sensibili fornite dagli utenti vengono criptate e rese sicure
  • installo il template premium (a pagamento), scelto insieme alla cliente, moderno, sicuro e che mi garantisce, da parte di chi l’ha costruito, l’assistenza periodica in caso di errori e tutti gli aggiornamenti costanti perchè il template rimanga aggiornato e compatibile nel tempo con le future nuove versioni di WordPress e dei plugin installati (questo passaggio è importantissimo!)
  • aggiorno sempre (sempre sempre) WordPress, il template e i plugin, quando ci sono nuove versioni disponibili, per mantenere così il sito sicuro, protetto, lontano da attacchi esterni e dal codice obsoleto

 

Temo di non riuscire a capire esattamente quello che voglio realizzare per costruire il sito, di non essere pronta per chiedere le cose giuste, capire le risposte e di non riuscire a spiegarmi nei miei desideri

Capire cosa si vuole realizzare per la propria attività e riportarlo sul sito, beh, non è proprio come fare una passeggiata, diciamocelo. È un lavoro di squadra, un percorso che facciamo insieme.

Sei hai confusione o non sai bene come fare chiarezza ti aiuto io, con tante domande, anche sotto forma di questionari divertenti o sondaggi per filtrare le prime idee, scremarle ed andare direttamente al sodo per capire come proporti online, con che tono di voce e con quali servizi vuoi realmente iniziare.

Ecco qualche esempio:

  • Chi sei, cosa fai o di cosa ti occupi?
  • Qual è la tua mission cioè: perchè fai quello che fai?
  • A chi vuoi rivolgerti? Chi è il tuo pubblico, target o cliente ideale?
    (se non lo sai, lo capiamo insieme)
  • Quali e quanti sono (almeno all’inizio) i servizi che vuoi proporre?
    Consulenze? Corsi? Eventi?

Ti mando delle guide in Word che con varie sezioni che ti aiutano a fare un po’ di brainstorming, lasciare sedimentare le idee per un po’ e poi tirare le somme.

 

Cercavo qualcuno di preparato e professionale, ma anche perfetto a livello umano

Il rapporto umano conta tantissimo in una collaborazione che dura mesi, come quella per la creazione di un sito e ahimè l’ho scoperto solo nella seconda parte del mio percorso di freelance.

Nei primi anni della mia attività (ad oggi sono circa 14) ho cercato di mantenere sempre una certa distanza con i clienti perchè, sai: non si fa così, è poco professionale! essere empatici, sorridenti ed attenti al lato umano. Era quello che avevo imparato ed osservato dai miei competitor di allora oppure da collaborazioni (sbagliate) o letto da qualche parte online.

Niente di più sbagliato e l’ho imparato su di me. Da quando ho lasciato emergere anche il lato umano, il mio lavoro è totalmente cambiato e migliorato, non faccio più finta di essere quella che non sono (fredda, distaccata e seria), ma lascio trasparire tutto il mio lato umano, empatico e divertente perchè poi dall’altra parte dello schermo ci sono freelance esattamente come me, persone, donne con desideri e paure molto simili.

Con questo nuovo approccio, quello più naturale per me, ho avuto l’opportunità di arricchirmi di nuove realtà, scoprire attività incantevoli, fare nuove conoscenze ed amicizie. Porto con me le loro esperienze, le risate che mi faccio con le clienti tra una call e l’altra, comprese anche le pacche sulle spalle che ci passiamo, nei momenti meno entusiasmanti.

I siti web perciò diventano sempre più reali, veraci, fanno trasparire la vera personalità della mia cliente, i suoi desideri e i risultati arrivano. Le nostre call sono rilassate e spiegare come gestire e conoscere al meglio WordPress è sempre più un piacere.

 

Cosa ne pensi? Ti sei ritrovata anche tu in una di queste frasi, prese da conversazioni reali con le mie clienti?

Se si, come vedi, i dubbi e la paure possono essere superati un passo alla volta, insieme. Ti aiuto e ti accompagno in questo, nella realizzazione del sito web per la tua attività e farla conoscere e prosperare online.

Se vuoi approfondire puoi sbirciare la pagina dedicata al mio servizio Ti faccio il sito, per vedere quanto costa, cosa è compreso, cosa no e come lo realizziamo insieme.

Se invece hai domande specifiche o dubbi particolari prima di fare il sito, scrivimi a info@studiomadesign.net. Ti rispondo sempre molto volentieri, senza vincoli.

Vuoi capire come far funzionare sul serio il sito?

Scarica la ricetta perfetta

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito:

Separatore testo Maddalena Pisani siti in WordPress

✔ Il mini corso gratuito:
La ricetta perfetta per il sito

Un’email al giorno per 6 giorni, molto pratica per capire cosa sta dietro un sito, per realizzarlo bene e farlo funzionare sul serio.

✔ In più, una volta al mese, hai acceso ai miei consigli pratici per gestirlo bene, storie nuove, anticipazioni e cose belle!

Lascia un tuo commento