fbpx
Come formattare il testo su WordPress

Come formattare il testo su WordPress

La prima cosa da tenere in considerazione quando vuoi formattare il testo su WordPress, che sia di una pagina o di un articolo, è l’eliminazione del rumore o disturbo visivo.

Ci sono diversi tipi di rumori e di fronte ad una quantità limitata di tempo e di attenzione del cliente o lettore, serve far sparire dalla pagina tutto quello che complica e distrae la lettura e che non porta alla soluzione.

 

Sì, perchè chi legge le pagine di un sito o blog, cerca sempre la soluzione ad un problema o di soddisfare un bisogno.

 

Il rumore nasconde ciò che è utile

Togli i disturbi visivi

Ci sono tre tipi di rumori o disturbi visivi che possono dare fastidio alla lettura del testo e sono:

  • Gli urli: troppi punti esclamativi, troppi puntini di sospensione, troppi font diversi tra loro o troppo calligrafici che si fatica a leggere, animazioni, pop-up che si aprono in continuazione e troppi annunci pubblicitari
  • La disorganizzazione: pagine con elementi non allineati che risultato o troppo vicini o troppo lontani tra loro e spazi bianchi inesistenti
  • Il sovraffollamento: home page ricche di troppi elementi, di informazioni o call to action (chiamate all’azione)

 

Per evitare questi errori parti sempre dal presupposto che tutto è potenzialmente rumore visivo e nel dubbio, togli, anziché aggiungere perchè il tempo medio che il cliente trascorre sulle pagine del sito lo dedica generalmente a scorrere velocemente la pagina, in cerca di qualcosa.

Ecco perchè un testo ben formattato può facilitare questa operazione.

 

Usa molto titoli

Ti consiglio di usare più titoli di quanto pensi o desideri inserire e di dedicarci più tempo per scriverli perchè i titoli ben scritti e pensati:

  • incuriosiscono ed intrigano
  • spezzano il testo
  • introduco l’argomento del prossimo paragrafo ed
  • aiutano il lettore a decidere su quali parti della pagina soffermarsi a leggere, durante lo scorrimento.

Assicurati che i diversi titoli (Titolo 1, Titolo 2, Titolo 3) si distinguano bene tra loro, in modo evidente e che a colpo d’occhio si riconoscano subito.

Come formattare il testo su WordPress
No
Come formattare il testo su WordPress

Fai paragrafi brevi

Fare paragrafi brevi, spezza la monotonia del muro del testo. Evita sempre il testo giustificato e impaginalo, sempre, con allineamento a sinistra perchè, anche se sui libri sei abituata a vedere testo giustificato ovunque, ricordati che sul web non funziona.

La lettura sul web è diversa, il lettore scorre la pagina e si sofferma solo su alcuni elementi che catturato la sua attenzione. Se hai scritto un paragrafo lungo, ti accorgerai quasi sempre che c’è un punto in cui puoi spezzarlo in due e mandarlo a capo. Fallo più spesso.

Usa gli elenchi puntati

Tutto quello può essere elenco puntato, molto probabilmente dovrebbe esserlo. Guarda i tuoi paragrafi e se trovi una serie di elementi separati da virgola o da punto e virgola, allora lì c’è un possibile elenco puntato.

Cerca di distanziare per bene le singole voci che compongono l’elenco per evitare l’effetto troppo appiccicato.

Come formattare il testo su WordPress
No
Come formattare il testo su WordPress

Grassetta solo i termini chiave

Lo dico sempre, fino allo sfinimento (lo so, ahimè, sono una borsona): grassettare tutto (o troppo) significa non grassettare nulla.

Mettere in grassetto una parola o una frase significa che vuoi rendere più visibile quel concetto perchè è importante e utile a chi legge.

E se in un paragrafo grassetti troppe frasi o una parola qui e una parola là, ottieni l’effetto opposto cioè quello di non mettere in risultato nulla e la tecnica del grassetto perde la sua efficacia.

Facciamo un test

Chi tra i due testi (A e B) preferisci leggere?

A
Come formattare il testo su WordPress
B
Come formattare il testo su WordPress

Vota nei commenti, passo a leggerti e a chiacchierare con te.

Ti faccio il sito per la tua attività

Lo creo in WordPress

É il sito web che hai sempre sognato di avere per far crescere la tua attività di freelance perchè parla dritto ai bisogni della tua cliente e li soddisfa. Un sito che ti fa risparmiare tempo perchè lo creo per te, così puoi dedicarti al tuo business e farlo crescere online.

Scopri come funziona e quanto costa.

Vuoi capire come far funzionare sul serio il sito?

Scarica la ricetta perfetta

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito:

Separatore testo Maddalena Pisani siti in WordPress

✔ Il mini corso gratuito:
La ricetta perfetta per il sito

Un’email al giorno per 6 giorni, molto pratica per capire cosa sta dietro un sito, per realizzarlo bene e farlo funzionare sul serio.

✔ In più, una volta al mese, hai acceso ai miei consigli pratici per gestirlo bene, storie nuove, anticipazioni e cose belle!

Lascia un tuo commento