fbpx

Mini-aiuti per grandi risultati

Ti aiuto a…

Separatore testo Maddalena Pisani siti in WordPress

Imposto il backup su WordPress

 

«Sai che non so se ho il backup del sito? Come si fa?»

Avere una copia di tutto il sito è sempre la manna dal cielo, per qualsiasi evenienza. Serve in caso di attacchi esterni da parte di malintenzionati o di eventuali nostri errori, anche non intenzionali. In questi casi, puoi ripristinare il backup di una settimana fa o del giorno prima e tornare ad avere un sito perfettamente funzionante.

Con questo mini-aiuto imposto per te il backup completo, automatico e periodico di tutto il tuo sito, su WordPress. I files verranno salvati sul tuo Dropbox, così potrai accedervi in ogni momento.

 

Cosa serve
  • Un tuo account Dropbox: se ne hai già uno, ma contiene diversi documenti, magari condivisi con clienti o collaboratori, ti consiglio di crearne un nuovo con un’altra email, da dedicare, solo ed esclusivamente, al backup del sito ed alla raccolta dei suoi files
  • Gli accessi amministratore del tuo sito WordPress: per mantenere al sicuro i tuoi, puoi creare per me degli accessi admin provvisori, così una volta finito il mio intervento, potrai cancellarli ed essere sicura che continuerai ad accedervi solo tu
  • Entrambi gli accessi me li puoi inviare via email

 

Cosa faccio io
  • Una volta acquistato il servizio ti mando un’email per accordarci sulla data/orario, durante la quale inizierò il lavoro
  • Installo il plugin gratuito UpdraftPlus, che mi permette di impostare il backup
  • Lo collego al tuo account Dropbox
  • Setto le impostazioni del plugin: scelgo di tenere in memoria sempre gli ultimi due backup eseguiti ed imposto che il backup venga eseguito automaticamente una volta alla settimana, così puoi dormire sonni tranquilli
  • Faccio partire il primo backup che comprenderà tutti i file del sito: database, pagine, plugin, widget, ecc
  • Controllo che sia stato eseguito correttamente e che tutti i files siano stati salvati su Dropbox: qui troverai una nuova cartella Applicazioni / UpdraftPlus.Com, all’interno della quale ci saranno i files che compongono il sito
  • Una volta finita la lavorazione, ti aggiorno per email, ti mando il riepilogo dei passaggi che ho fatto, la conferma che ho terminato, che è tutto ok e che puoi cancellare i miei accessi admin provvisori

 

Ecco fatto, il backup è servito!

GDPR: genero privacy e cookies Policy con Iubenda.com

 

«Il panico da GDPR mi ha invaso, non so più cosa fare!»

….

 

Cosa serve
  • Un tuo account Dropbox: se ne hai già uno, ma contiene diversi documenti, magari condivisi con clienti o collaboratori, ti consiglio di crearne un nuovo con un’altra email, da dedicare, solo ed esclusivamente, al backup del sito ed alla raccolta dei suoi files
  • Gli accessi amministratore del tuo sito WordPress: per mantenere al sicuro i tuoi, puoi creare per me degli accessi admin provvisori, così una volta finito il mio intervento, potrai cancellarli ed essere sicura che continuerai ad accedervi solo tu
  • Entrambi gli accessi me li puoi inviare via email

 

Cosa faccio io
  • Una volta acquistato il servizio ti mando un’email per accordarci sulla data/orario, durante la quale inizierò il lavoro
  • Installo il plugin gratuito UpdraftPlus, che mi permette di impostare il backup
  • Lo collego al tuo account Dropbox
  • Setto le impostazioni del plugin: scelgo di tenere in memoria sempre gli ultimi due backup eseguiti ed imposto che il backup venga eseguito automaticamente una volta alla settimana, così puoi dormire sonni tranquilli
  • Faccio partire il primo backup che comprenderà tutti i file del sito: database, pagine, plugin, widget, ecc
  • Controllo che sia stato eseguito correttamente e che tutti i files siano stati salvati su Dropbox: qui troverai una nuova cartella Applicazioni / UpdraftPlus.Com, all’interno della quale ci saranno i files che compongono il sito
  • Una volta finita la lavorazione, ti aggiorno per email, ti mando il riepilogo dei passaggi che ho fatto, la conferma che ho terminato, che è tutto ok e che puoi cancellare i miei accessi admin provvisori

 

Ecco fatto, il backup è servito!