fbpx
Crea un bisogno e soddisfalo con il sito

Crea un bisogno e soddisfalo con il sito

Il sito web per un’attività ha lo scopo principale di soddisfare bisogni o risolvere problemi, quelli della tua cliente. Sono i bisogni che soddisfi, le soluzioni che dai, i vantaggi che proponi ed i risultati che garantisci che vendono un servizio o un prodotto. Le caratteristiche tecniche vengono sempre dopo.

 

Parla ad una persona specifica

Prima dei bisogni però serve capire esattamente con chi vuoi parlare e a chi vuoi riferire. Se non lo sai con precisione è come rivolgersi a tutti, perciò a nessun in particolare. Puoi rimediare o fare un check sul tuo cliente ideale leggendo il mio articolo e facendo l’esercizio pratico che ti propongo.

Parla di bisogni, non di caratteristiche

Hai visto il film The Wolf of Wall Street con Leonardo DiCaprio? Racconta della vera storia di Jordan Belfort, broker di Wall Street all’inizio e poi truffatore, dallo stile di vita estremo e dissoluto.

Ne ha parlato anche Chiara Sinchetto, Promotrice di consapevolezza finanziaria nel suo articolo per Ovalmoney Cosa ci insegnano The Wolf of Wall Street e Wall Street?. Scrive:

<Oggi Belfort, dopo che i suoi illeciti sono stati scoperti e dopo aver ottenuto un grande sconto sulla pena grazie al suo atteggiamento collaborativo con l’FBI, utilizza le sue capacità oratorie di vendita non comuni per seminari, per cui le persone pagano profumatamente.>

Il video Vendimi questa penna, tratto dal film, lo dimostra.

La possibile cliente che cerca online la soluzione al suo problema o al suo bisogno, qualunque esso sia, non desidera sapere, come primo step, le caratteristiche tecniche del tuo servizio, non vuole sapere perchè l’hai creato e neppure sapere subito come funziona.

In primis, vuole capire quali sono i benefici ed i vantaggi che otterrà grazie al tuo intervento, come la farai sentire meglio, quali risorse userai perchè si senta sollevata nel risolvere il suo problema e come l’accompagnerai ad ottenere i risultati che desidera.

Se tutto questo la soddisfa, allora passerà al secondo step, quello più tecnico dove vorrà sapere come funziona il servizio, cosa farete insieme passo dopo passo, quanto costa, le modalità di pagamento e le tempistiche di realizzo.

 

Vendi la tua penna

Ok, metti che non vedi penne, ma essendo una party planner, vendi servizi personalizzati per l’organizzazione di feste ed eventi, sia per privati che per aziende.

Qual è il bisogno da ricreare nella tua possibile cliente, donna, 50enne, madre di 2 figli, sposata, architetto e che vive a Roma? Eccone alcuni.

  • Mancanza di tempo per organizzare la sua imminente festa di compleanno dei 50 anni
  • Paura di non riuscire a gestire tutto: organizzazione festa, lavoro, impegni famigliari
  • Impegno economico troppo impegnativo da gestire da sola
  • Impossibilità di trovare a Roma una location ampia, raggiungibile coi mezzi pubblici
  • Come contattare gli invitati e tenere traccia delle loro conferme o meno

 

Cosa ne pensi? Ti vengono in mente altri bisogni che tu, con il tuo servizio (quello vero) puoi soddisfare?

Fai una bella lista e rivedi (se è il caso) la tua sales page di vendita ed inserisci prima di tutto i bisogni che vai a soddisfare ed i vantaggi che otterrà, dopo il tuo intervento.

Se vuoi approfondire l’argomento, leggi l’articolo Come scrivere una sales page che incuriosisce. Mi fai sapere come va?

Crea da sola il tuo primo

Sito web WordPress

Il video corso WordPress senza segreti ti guida attraverso i miei video tutorial, nella creazione del tuo primo sito web in WordPress, senza più ansie. Impari le basi di WordPress, scegli e carichi il template giusto per te, imposti il menu e lo slider, crei articoli, gallerie immagini, fai SEO e colleghi Mailchimp al sito.

Costa 69€. Che fai, sei ancora qui?

Vuoi capire come far funzionare sul serio il sito?

Scarica la ricetta perfetta

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito:

Separatore testo Maddalena Pisani siti in WordPress

✔ Il mini corso gratuito:
La ricetta perfetta per il sito

Un’email al giorno per 6 giorni, molto pratica per capire cosa sta dietro un sito, per realizzarlo bene e farlo funzionare sul serio.

✔ In più, una volta al mese, hai acceso ai miei consigli pratici per gestirlo bene, storie nuove, anticipazioni e cose belle!

Lascia un tuo commento