5 consigli SEO per WordPress

5 consigli per rendere la SEO più potente

Se hai un sito in WordPress ti interesserà di sicuro sapere come funziona la SEO per WordPress e come ottimizzare il sito per i motori di ricerca.

Fare un sito invisibile a Google o peggio ai tuoi possibili clienti significa tempo perso e soldi sprecati. E noi questo non lo vogliamo perché sappiamo quanto sia importante essere online oggi, con il proprio business.

Ecco quindi alcuni consigli su come migliore la SEO. Sono 5.

 

1. Installa Yoast SEO

Yoast SEO è il plugin che ti aiuta ad ottimizzare le pagine e gli articoli del tuo sito cioè a farli trovare online dalle persone che le cercano sul serio e ne hanno veramente bisogno. Questo plugin ti dà la possibilità di inserire 3 elementi importarti:

  1. Il titolo SEO
  2. La descrizione dell’articolo o pagina (meta description)
  3. La parola chiave (focus keyword)

Qui puoi leggere il post dove ti spiego, passo dopo passo, come ottimizzare un articolo con Yoast SEO.

 

2. Usa una sola parola chiave per pagina

La formula da ricordare è questa:

una parola chiave, una pagina.

Quando sei in fase di realizzazione sito web valuta anche questo. Cerca di costruire la struttura del sito in modo di avere un numero adeguato di pagine che comprendano tutti i servizi che vuoi pubblicizzare e per loro scegli una ed una sola parola chiave. Ti ricordo che una parola chiave è tale solo se è realmente cercata.

Per capire se lo è serve fare un approfondito studio keyword. Come primo step puoi chiedere aiuto a Google Suggest. Se la tua parola chiave compare nella tendina di suggerimento di Google Suggest significa che quella parola è stata cercata realmente e puoi usarla.

Ecco un esempio; la frase “ricetta facile per la torta di mele” è realmente parola chiave perchè è già stata cercata.

Ricerca parola chiave Google Suggest

3. Cura il titolo SEO

Il titolo SEO e il titolo dell’articolo sono due cose diverse. Nel titolo SEO è indispensabile inserire sempre la parola chiave scelta per quella pagina, seguita dal nome del tuo blog, per essere così riconoscibile in mezzo ai vari risultati di ricerca di Google.

Se usi il pluguin Yoast SEO puoi impostare il titolo SEO nello spinnet editor. Ecco due esempi: “Come fare il backup di WordPress | Madesign” è il titolo SEO mentre “Un backup sicuro è una gioia grande (video)” è il titolo dell’articolo.

Esempio titolo SEO

Esempio title Yoast SEO WordPress

Esempio titolo dell'articolo

titolo-articolo

4. La meta description è importante

Anche se non ha un valore effettivo dal punto di vista della SEO, una meta description fatta bene è in grado di attirare più visitatori. Quindi nelle 2 righe a disposizione, inserisci una breve descrizione della pagina, riprendi la parola chiave focus e crea una frase logica che riassuma il contenuto e soprattutto i benefici spiegati nella pagina o nell’articolo.

 

5. Link interni a tuoi articoli

I link interni sono fondamentali per la SEO. In ogni articolo che scrivi, inserisci dei link ad altri contenuti del tuo blog, ovviamente legati all’argomento del post o comunque ai temi che possono interessare chi sta leggendo. Come ho fatto anch’io in questo articolo.

 

Questi sono solo alcuni dei consigli SEO per WordPress più efficaci e pratici per ottimizzare una pagina o un post. L’algoritmo di Google, come sai, cambia rapidamente e le regole SEO per l’ottimizzazione sono sempre in continuo aggiornamento.

Anni fa il metodo più diffuso era quello di inserire, anche a sproposito, tantissime parole chiave sia nel titolo, nella descrizione e nel testo, spesso sfavorendo la qualità dei contenuti.

 

Non farlo più.

 

Evita di riempire i titoli ed i testi di keywords simili tra loro e separate da virgole. La coerenza e il valore aggiunto dei tuoi contenuti determinano la tua popolarità e la tua reputazione online. Per questo motivo segui i 5 consigli SEO che ti ho elencato in questo articolo e otterrai buoni risultati di posizionamento.

Condividi qui con me la tua esperienza, se ti va. Lasciami un commento qui in basso e le leggerò molto volentieri.

Vuoi capire come far funzionare sul serio il sito?

Scarica la ricetta perfetta

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito:

✔ Il mini corso gratuito La ricetta perfetta per il sito, un’email al giorno per 6 giorni, molto pratica per capire cosa sta dietro un sito, per realizzarlo bene e farlo funzionare sul serio.

✔ In più, una volta al mese, hai accesso ai miei consigli pratici per gestirlo bene, storie nuove, anticipazioni e cose belle!

No Comments

Lascia un tuo commento