Licenza Visual Composer: quanto costa e cosa fare

Licenza Visual Composer: quanto costa e cosa fare

Come sai, utilizzo il plugin Visual Composer per la costruzione dei siti dei miei clienti (anche per il mio) perchè mi permette di personalizzare al 100% ogni pagina e ogni articolo.

È un tema che tratto in modo approfondito anche nel mio corso online di WordPress che parte il 2 ottobre e ti faccio vedere concreatamene come usarlo.

 

Solitamente questo plugin, del costo di circa 34$, è già compreso nel costo totale del template premium che il cliente sceglie. Il costo di un template professionale si aggira attorno ai 50/60$ e comprende, oltre al Visual Composer, anche altri famosi plugin.

 

Una volta installato template e Visual Composer, nei mesi a venire ti accorgerai, che nella sezione Plugin del tuo sito, il Visual Composer avrà bisogno di un aggiornamento. Questo significa che è stata rilasciata una nuova versione. Diversamente dagli altri plugin gratuiti, il plugin VC non può essere aggiornato subito, serve inserire inserire la licenza di acquisto.

 

Ricorda sempre che la licenza di acquisto è valida per un solo Visual Composer. Se vuoi usarlo su due siti diversi, dovrai acquistare due licenze diverse.

 

Il Visual Composer è solitamente utilizzabile anche se non aggiornato alla sua ultima versione, ma come ripeto molto spesso, è sempre meglio fare tutti gli aggiornamenti che vengono proposti per evitare incompatibilità future tra WordPress e il plugin stesso, come è già accaduto in passato.

 

Le cose che puoi fare sono due:

 

1. Acquistare la licenza del Visual Composer

Puoi acquistare la licenza del Visual Composer a 34$ a questo link. In questo modo il plugin diventa tuo per sempre e potrai fare sempre tutti gli aggiornamenti che vorrai, appena ce ne saranno. Ti verrà rilasciato un codice di acquisto da inserire poi sul tuo sito nel plugin del Visual Composer.

 

2. Attendere l’aggiornamento del tema

Puoi aspettare un eventuale aggiornamento del tema e vedere, se lì, è compreso anche l’aggiornamento alla nuova versione del Visual Composer. Questa è un’operazione delicata che ti consiglio di fare solo se ti senti sicura e dopo aver impostato il backup del sito per ogni evenienza. Nel caso in cui non volessi attendere l’aggiornamento del tema, puoi acquistare il Visual Composer (vedi il punto 1).

 

Se usi il Visual Composer controlla qual è l’ultima versione che stai usando e se c’è un aggiornamento disponile ti consiglio di farlo, optando per una delle due soluzioni che ti ho proposto.

In caso contrario ti aspetto al mio corso online di WordPress ad Ottobre così potremmo farlo insieme. Ti va?

WORDPRESS SENZA SEGRETI, IL CORSO ONLINE

Da troppo tempo ti barcameni sul sito, passando dalle pagine agli articoli, senza combinare nulla di buono?

Ti aiuto sbloccare la situazione con WordPress senza Segreti, il corso online.
Diventi autonoma e sai dove mettere le mani tutte le volte che devi aggiungere una pagina, un bottone PayPal, inserire plugin, senza brutti risultati. Partiamo il 2 Ottobre. Sono aperte le iscrizioni con lo sconto Paga prima.

YE! SONO INTERESSATA AL CORSO

Vuoi capire come far funzionare sul serio il sito?

Scarica la ricetta perfetta

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito:

Separatore testo Maddalena Pisani siti in WordPress

✔️ Il corso: La ricetta perfetta per il tuo sito

Un’email al giorno per 6 giorni, molto pratica per capire cosa sta dietro un sito, per realizzarlo bene e farlo funzionare sul serio.

✔️ In più, una volta al mese, hai acceso ai miei consigli pratici per gestirlo bene, storie nuove, anticipazioni e cose belle!

Ciao! Sono Maddalena, web designer di siti belli e buoni. Li creo in WordPress per freelance e professioniste che vogliono essere online con buon gusto.

Rispondi