Come creare il menu navigazione su WordPress

Crea il menu di navigazione su WordPress

Aver chiaro come creare il menu di navigazione su WordPress è già un buon segno. Significa che sai come vuoi distribuire le varie voci e facilitare così al cliente la navigazione sul tuo sito. Rendigli le cose facili e comprensibili, con poche voci e con nomi specifici, che gli facciano venire voglia di fare click su quella pagina.

 

Per creare concretamente il menu di navigazione su WordPress prima devi aver creato almeno qualche pagina web, magari quelle principali come Home, Chi sono o Contatti.

 

Poi vai in Aspetto / Menu / Crea un nuovo menu. Scrivi il nome che vuoi dargli, ad esempio menu principale o menu_nuovo, come nel mio caso. Ecco il menu di navigazione del mio sito.

Menu navigazione WordPress

Ora è arrivato il momento di inserire le voci delle pagine (o link) nel menu.

Come vedi dall’immagine qui sopra, nella colonna di sinistra, ci sono molte sezioni:

  • Pagine
  • Articoli
  • Link personalizzati
  • Categorie
  • e molte altre

Queste sezioni possono variare da sito a sito, in base al tema che stai utilizzando ed ai plugin che hai installato.

 

Pagine
Nella sezione Pagine si trovano tutte le pagine che hai creato finora all’interno del sito. Le puoi visualizzare per le più recenti, mostra tutte o cercarne una in particolare. Per aggiungere le pagine al menu devi fare la spunta sulla casella corrispondente e cliccare su Aggiungi al menu. In questo modo, le vedrai apparire nella colonna di destra, come struttura del menu.

 

Articoli
Anche qui, come per la sezione Pagine, trovi tutti gli articoli del blog che hai scritto finora. Li puoi sempre visualizzare per i più recenti, mostra tutti o cercarne uno in particolare. Per aggiungerli al menu fai la spunta sulla casella corrispondente e clicca su Aggiungi al menu.

 

Link personalizzati
In questa sezione puoi inserire nel tuo menu di navigazione link esterni al sito, a pagine che non fanno parte del sito, come ad esempio il link all’eshop Etsy. Nel campo URL incolla l’url della pagina di destinazione e nel campo Testo del link scrivi la voce del menu che vuoi che appaia online (ad esempio eshop). Poi clicca Aggiungi al menu.

 

Categorie (del Blog)
La sezione Categoria serve per aggiungere un’intera categorie del tuo blog al menu. Il procedimento è sempre lo stesso. Spunta la voce che ti interessa e clicca su Aggiungi al menu.

 

Ordinamento voci
Dopo aver inserito le voci nel menu, puoi cambiare anche il loro ordinamento. Clicca su una voce del menu che hai inserito nella colonna di destra, tienila premuta e trascinala nella posizione in cui desideri, magari in basso dopo tutte le altre o in alto.

 

Alla fine, per confermare le modifiche e creare così il menu di navigazione su WordPress clicca su Salva menu.

 

Sottomenu
Allo stesso modo potrai creare dei sottomenu; basta trascinare la voce che desideri inserire come sottomenu, sotto la voce principale e spostarla leggermente a destra. Nell’immagine in alto puoi vedere un esempio delle voci di sottomenu di COME TI AIUTO. Clicca su Salva il menu per salvare le modifiche.

Gestioni posizioni
Ora devi assegnare una posizione al tuo menu appena creato. Il tuo tema può avere più punti in cui inserire un menu, quindi gli devi dire che il menu che hai creato è quello principale.

Per farlo vai in GESTIONI POSIZIONI ed assegna alla posizione menu principale (o ) il nome del menu che appena creato. Nel mio caso alla voce Navigation menu seleziono il menu nuovo_menu, come menu principale di navigazione.

Menu navigazione WordPress

Ecco i passaggi principali per creare il menu di navigazione su WordPress e personalizzarlo secondo le tue esigenze.

Tu come stai messa a menu? L’hai creato in questo modo, semplice e personalizzato?

Se hai bisogno di un check da parte mia sul tuo menu, lasciami un messaggio qui sotto. Passo sempre a rispondere. 😉

Vuoi capire come far funzionare sul serio il sito?

Scarica la ricetta perfetta

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito:

Separatore testo Maddalena Pisani siti in WordPress

✔️ Il corso: La ricetta perfetta per il tuo sito

Un’email al giorno per 6 giorni, molto pratica per capire cosa sta dietro un sito, per realizzarlo bene e farlo funzionare sul serio.

✔️ In più, una volta al mese, hai acceso ai miei consigli pratici per gestirlo bene, storie nuove, anticipazioni e cose belle!

Ciao! Sono Maddalena, web designer di siti belli e buoni. Li creo in WordPress per freelance e professioniste che vogliono essere online con buon gusto.

Rispondi